Gli artisti in Galleria

Marcello Lo Giudice
il pittore tellurico

Marcello Lo Giudice, il pittore tellurico, è nato a Taormina, e vive oggi tra Milano, Parigi e Noto.

Conseguita la Laurea in Geologia presso l'Università di Bologna, Marcello Lo Giudice passa all'Accademia di Belle Arti di Venezia, dove insegnano tre grandi protagonisti della pittura italiana quali Emilio Vedova, Giuseppe Santomaso e Virgilio Guidi.
Dopo una breve esperienza nel campo del Concettuale negli anni '70, durante la quale utilizza tracce di cera, fragole, fumo e bruciature su carta, inizia un'attenta ricerca che lo porterà a sviluppare una pittura in cui l'energia della luce ed il metamorfismo della materia si fondono per creare remoti paesaggi geologici, come la descrisse il critico francese Pierre Restany.
Sulle tecniche dell'artista Olivier Meessen, in occasione di una personale presso la Galleria del Naviglio di Milano nel 1988, scrive: Alla creazione di questa pittura sedimentaria, concorrono i ripetuti interventi sulla tela, dove colori, oli e pigmenti vengono stesi in spessi strati, sovrapposti, sepolti e richiamati alla superficie in fasi molteplici (raschiature di spatole, abrasioni, asportazioni, livellamenti). La materia forma i corpi pesanti ed opachi che vengono ad animare i pigmenti colorati, iridescenti. Le linee che si intersecano formano intrecci e vie, interferenze, ponti, percorsi, canali, vicoli ciechi, miraggi. Contraddistintosi velocemente come artista di portata e spirito internazionale, già nel 1987 espone alla Samuel Lallouz Gallery di Montreal; neanche tre anni dopo espone in Svezia. Nel 2003 arriva addirittura a Muscat, nel sultanato dell'Oman. Un rapporto più profondo e duraturo si instaurerà poi con la Francia, dove l'artista espone in numerose occasioni, soprattutto negli ultimi anni.

Da pittore concettuale a pittore tellurico: l'evoluzione di Marcello Lo Giudice

Della sua pittura si è occupato anche Achille Bonito Oliva, che ha curato una sua personale presso la Fondazione Mudima di Milano e che lo ha selezionato per partecipare alla collettiva I percorsi del sublime svoltasi nel 1998 a Palermo.
In Reverie Geologique, testo di Restany, Lo Giudice viene definito come un pittore tellurico per il suo legame con la natura organico e viscerale? e per la sua affezione ?alla materia nella profondità della sua sostanza geologica, e ancora la sua unica ambizione, globale e senza limiti, è l'affermazione sempre ripetuta del connubio dell'essere con l'energia cosmica.
Nel Giugno 2011 l'artista è stato invitato a partecipare, su segnalazione del Prof. Giorgio Pressburger, alla 54ma Biennale di Venezia per il Padiglione Italia - Corderie dell'Arsenale

Le Mostre personali di Marcello Lo Giudice

  • 1986 Galleria del Naviglio, Milano
  • 1987 Gallery Samuel Lallouz, Montreal (CAN)
  • 1988 Galleria del Naviglio, Milano
  • 1989 Galleria Diade, Bergamo
  • 1990 Gallery Bennetter, Stockolm (SWE); GalleriaCampanile, Bari
  • 1991 Gallery Axelsson, Goteborg (SWE)
  • 1995 Galleria del Naviglio, Milano - Galeria Diagonal Art,Barcellona (ESP) - Galleria Navigliovenezia, Venezia
  • 1996 Galleria del Naviglio, Milan - Art Cologne, Colonia(GER)
  • 1997 Galleria Ferrero, Nizza
  • 1998 Galleria Mudima Due, Milano
  • 2000 Fondazione Mudima, Milano
  • 2002 Galerie Pascal Retelet, Saint Paul de Vence (FRA)
  • 2003 Royal Fine Arts Society, Muscat, Sultanato dell'Oman(OMA)- Galerie Seine 51, Pargi (FRA)
  • 2004 Palazzo delle Stelline, Milano
  • 2006 MIART (Fiera Internazionale) MIlano
  • 2007 Galerie Art Messe, Zurigo (CH) - Arte in fiore, Noto -Pages, BadenBaden (GER)
  • 2008 Villa Bellini, Somma Lombardo, Milano - Artcurial,Pargi (FRA)- International Scutlure, Cannes (FRA) -"Primavera del Botticelli" all'Aeroporto Internazionaledi Trieste 2009 MIddle East-Arte Europea, Biennale di Venezia -Totem Sculture, La Croisette, Cannes (FRA)
  • 2010 Totem Sculture, Jardins de Boulegrins, Montecarlo(MON),  Open air Sculpture, St. Tropez (FRA) Ombres et Lumières, Salle d’exposition du Service Culturel, Beausoleil (FRA) 2011 SAS Alberto II di Monaco ha inaugurato il posizionamento di una opera della serie Dalla Primavera di Botticelli presso i Giardini dell'Hermitage
  • 2011 Una personale di Marcello Lo Giudice ha inaugurato lo spazio espositivo di ABC-ARTE in via XX Settembre 11/A, Genova Partecipa alla 54 Biennale di Venezia- PadiglioneItalia Contemporary Istanbul Art Fair: stand Galerie FrankPages  Dipinti e Sculture, Bel Air, Crans-Montana (CH)
  • 2013 personale di Marcello Lo Giudice alla Unix Gallery, NewYork

Musei, collezioni pubbliche e istituzioni che detengono dipinti di Marcello Lo Giudice

  • National Museum of Modern Art, Zagreb, Croatia; 
  • Museum of the Ministry of Foreign Affairs, Rome, Italy; 
  • Deutsche Bank, Duesseldorf, Germany; 
  • John Elkann Collection FIAT CEO, Italy; 
  • Morgan Stanley Bank, Italy; Sheraton Group, Italy; 
  • Ecrit Company, France; 
  • Montecarlo Hermitage Garden Principato di Monaco; 
  • Philip Morris, Switzerland; 
  • FIGC Italian Soccer National Federation, Rome, Italy; 
  • Sampdoria U.C. , Italy; 
  • Barbara Farber, USA; 
  • Bruce Male Contemporary Art USA; 
  • Segal Company, USA.

 

Marcello Lo Giudice Gallery